lunedì 10 maggio 2010

Piccolo abitante del bosco

Qualche giorno fa in montagna ho incontrato un simpatico e un pò timido esserino. Otto zampette, addome maculato, e tanta voglia di nasconsersi sotto il suo ciclamino. C'è chi li ama e chi li odia, i ragni sono tra i più antichi animali comparsi sulla terraferma e in realtà non sono insetti ma Aracnidi, classe a cui appartengono anche gli scorpioni e gli acari. Hanno aspetto e dimensioni molto variabili, alcuni posseggono ghiandole velenifere, tutti hanno nella parte posteriore delle ghiandole da cui viene secreto un liquido viscoso che a contatto con l'aria forma fili setosi. Sia il veleno che la tela sono delle eccellenti armi forgiate dalla natura per questo infallibile predatore.

2 commenti:

  1. Que bella foto Mari , preciosa .


    Un beso

    RispondiElimina
  2. Un simpatico incontro per una bella foto!
    brava!

    RispondiElimina